Frequenze dei Minerali per ricerche Cimatiche Radioniche
 

 

 

Codice art.: SUONI MINERALI

Eur. 45,00 

 



FREE DEMO SOUND: Bowieite

 

comprensivo di:

Software con 3912 suoni/frequenze di tutti i minerali
presenti in natura
+ Software per analisi spettrale


 

 

 

Descrizione corrispondenze

ESEMPIO:   Bowieite     

SOUND PHASE ANALYSIS

 

Optical Properties of Bowieite

 RL Anisotrophism: Weak, dark gray to very dark brown.
 RL Color: Pale gray to pale gray-brown.
 Reflectivity
Standardized Intensity (100%) Reflection Spectra of Bowieite in Air
λ R1 R2  ∑ R1(λ)   ∑ R2(λ) 
 400 nm   43.50   44.50 
   
 420 nm   44.20   45.20 
 440 nm   44.80   45.80 
 460 nm   45.30   46.50 
 480 nm   45.70   46.90 
 500 nm   45.90   47.30 
 520 nm   46.10   47.60 
 540 nm   46.20   47.80 
 560 nm   46.30   48.00 
 580 nm   46.40   48.20 
 600 nm   46.50   48.30 
 620 nm   46.60   48.40 
 640 nm   46.80   48.50 
 660 nm   46.80   48.60 
 680 nm   46.90   48.60 
 700 nm   47.00   48.70 
Calculated Relative Intensity Colors of Bowieite in Air
Relative
Intensity
   0%   30%   60%   90% 100% 120% 150% 180% 200%
R1                  
R2                  

Bowieite Crystallography

 Axial Ratios: a:b:c =1.4116:1:1.0198
 Cell Dimensions: a = 8.473, b = 6.002, c = 6.121, Z = 4; V = 311.28 Den(Calc)= 7.30
 Crystal System: Orthorhombic - DipyramidalH-M Symbol (2/m 2/m 2/m) Space Group: Pnca
 X Ray Diffraction: By Intensity(I/Io): 0.7768(1), 0.7877(1), 3(1),
 Crystal Structure:

Mouse
drag1 - LMB Manipulate Structure
drag2 - RMB Resize/Rotate
Keyboard
S - Stereo Pair on/off
H - Help Screen
I - Data Info
A - Atoms On/Off
P - Polyhedra On/Off
B - Bonds On/Off
Help on Above


 

Parthe E , Hohnke D , Hulliger F , Acta Crystallographica , 23 (1967) p.832-840, A new structure type with octahedron pairs for Rh2S3,Rh2Se3 and Ir2S3, Locality: synthetic
 

 

2000-2005 da David Barthelmy     http://webmineral.com

 

Schermo o tono Osservazioni
Cremisi

I minerali del litio, che sono silicati o fosfati, non diventano alcalini dopo l'accensione. Confronti Lo Stronzio.

Cremisi

I carbonati ed i solfati mostrano la reazione dello stronzio e diventano alcalini dopo l'accensione. I silicati ed i fosfati non danno la fiamma dello stronzio.

Giallastro all'arancio

Soltanto alcuni minerali danno questo colore del calcio decisivamente una volta riscaldati da solo. Spesso, tuttavia, il colore mostra distintamente dopo l'inumidimento dell'analisi con l'acido cloridrico. 

Intenso

Questa prova per sodio cos fragile che grande bisogna prendere precauzioni nel usando. Gli occhiali di protezione di vetro di Didymium dei ventilatori possono essere usati per ostruire fuori questa emissione per osservare i colori meno intensi.

Giallastro

I carbonati ed i solfati mostrano la reazione e diventano alcalini dopo l'accensione. I silicati ed i fosfati non danno la fiamma del bario.

Giallastro

Se il molibdeno sotto forma di l'ossido o il solfuro.

Luminoso, in qualche modo giallastro

I residui del boro mostrano raramente una reazione alcalina dopo l'accensione. Il colore verde dovuto il blu e l'arancio nello spettro.

Puro

non spesso osservato dovuto il rarity del tallio- minerali del cuscinetto.

Bluastro pallido

Il colore del fosforo non molto decisivo, ma spesso sussidi nell'identificazione di un fosfato.

Bluastro

Lo zinco compare come striature luminose nella fiamma.

Pallido

Il tellurio non molto decisivo.

Pallido

L'antimonio non molto decisivo.

Pallido

Il cavo non molto decisivo.

Azzurro

Il colore di rame della fiamma dipende dalla presenza dell'alogenuro (I, F, Br, o Cl). Il colore pu essere usato per rilevare gli alogenuri usando l'ossido di rame inumidito con la soluzione della prova. I dardi esterni della fiamma sono tinti con verde smeraldo. 

Azzurro

Il colore del selenio accompagnato dall'odore caratteristico dei ravanelli di decomposizione.

 

L'indio dell'elemento chiamato per le linee blu prominenti nel relativo spettro.

 

Il colore arsenico accompagnato dall'odore caratteristico di aglio.

Pallido

Il colore del potassio mascherato spesso dal colore giallo pi prominente da sodio.

Pallido

Il colore del rubidio mascherato spesso dal colore giallo pi prominente da sodio.

Pallido

Il colore del cesio mascherato spesso dal colore giallo pi prominente da sodio. Il primo elemento trovato per mezzo di uno spectroscope.

2000-2005 da David Barthelmy     http://webmineral.com